QUALE MANUTENZIONE DEVO FARE ALLA MIA TENDA DA SOLE?

QUALE MANUTENZIONE DEVO FARE ALLA MIA TENDA DA SOLE? Le strutture delle tende da sole ( a bracci estensibili, capottina, a caduta verticale, ecc.) sono in alluminio verniciato a fuoco (come la carrozzeria della auto) e quindi non arruginiscono né si ammalorano esposte agli agenti atmosferici. Inoltre il proprietario della tenda non deve assolutamente eseguire alcun tipo di manutenzione in maniera autonoma: seguendo le regole di utilizzo della tenda dettate dal manuale d’ uso (..e dal buon senso!) non è necessario fare altre tipi di operazioni sulla struttura. Le parti di movimentazione, come ad esempio lo snodo dei bracci, sono autolubrificanti: gli ingranaggi contengono al loro interno il lubrificante necessario al mantenimento del corretto funzionamento. Ipotizziamo ora che abbiate acquistato una tenda da sole a bracci estensibili: considerando che la vita media di una tenda di questa tipologia è di 15 anni ( età che varia a seconda dell’esposizione e del tipo di utilizzo), una manutenzione ordinaria va programmata intorno ai 6\8 anni dall’acquisto. La ns ditta propone un intervento che prevede: -verifica ancoraggi della tenda: verifica buono stato delle staffe e della viteria\bulloneria utilizzata -verifica della struttura: usura bracci, parallelismo della tenda, presenza di tutte le guarnizioni e viterie. -verifica movimentazione: controllo del buono stato del comando, sia esso manuale o motorizzato. -verifica dello stato del telo ( per la manutenzione del telo, vi rimandiamo al ns articolo “come lavo la mia tenda da sole?”) Programmando una manutenzione di questo tipo è possibile allungare fino a 25 anni a vita della vs tenda da sole.

Usiamo cookie anche di terze parti chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.