URBAN GARDEN, gli Italiani amano il giardino! Ce lo racconta il ns partner Corradi Outdoor Living Space

URBAN GARDEN, gli Italiani amano il giardino! Ce lo racconta il ns partner Corradi Outdoor Living Space 

Con la primavera alle porte, si riscoprono gli spazi esterni e, per chi possiede un giardino, un terrazzo o anche solo un balcone, arriva il momento di mettersi all’opera per renderlo accogliente e funzionale, magari seguendo le ultime tendenze del Garden Design.

Gli italiani amano il giardino e, sempre più numerosi, si dedicano alla sua cura e manutenzione; che sia adibito a zona living, oasi di relax o piccolo orto urbano, lo spazio esterno acquista un ruolo centrale nella vita domestica, grazie soprattutto alla nuova cultura green che si sta affermando negli ultimi anni.

L’outdoor, se ben valorizzato, costituisce sicuramente un vanto per la nostra casa; ma come viene sfruttato lo spazio esterno e quali sono i vantaggi di un ambiente outdoor?

Quanto gli italiani amano il giardino? L’affermazione dell’Urban Gardening

La cura del giardino o del terrazzo rappresenta un’attività alla quale gli italiani si dedicano con sempre maggior passione, facendone un vero e proprio hobby. Questo ritrovato entusiasmo per il giardinaggio viene confermato anche da recenti ricerche sul tema che mostrano come lo spazio outdoor sia ormai un elemento imprescindibile, una sorta di garden mania.

Garden Mania: dati alla mano

Una recente indagine condotta da GfK, azienda leader nel settore delle ricerche sociali e di mercato, mostra come un italiano su tre pratichi attività di giardinaggio almeno una volta a settimana, prendendosi cura dell’orto o anche solo delle piante da balcone. La manutenzione del verde è diffusa trasversalmente tra uomini e donne, con un’incidenza maggiore tra gli over 60, nonostante un crescente interesse tra i giovani. Anche le famiglie con bambini piccoli dedicano diverse ore del proprio tempo al lavoro nell’orto: come evidenzia il 2019 Garden Trends Report del Garden Media Group, il giardinaggio rappresenta un’attività educativa per avvicinare i bambini alla natura e allontanarli da smartphone e videogiochi.

Secondo Coldiretti, la motivazione che spinge questi novelli Hobby Farmers, agricoltori per passione, a dedicarsi alla cura dell’orto e del giardino, non è solo il benessere che deriva dal contatto col verde, ma anche e soprattutto la soddisfazione di coltivare e consumare frutta e verdura di propria produzione. E se non si ha abbastanza spazio esterno a disposizione? Esistono soluzioni alternative come l’orto portatile o quello verticale, oppure si può realizzare un giardino pensile sul tetto, perfetto connubio tra coltivazione fai-da-te e condivisione degli spazi condominiali.

Come viene sfruttato lo spazio esterno

Questo panorama mostra come l’outdoor non sia più solamente un luogo nel quale trascorrere momenti di relax, ma diventi uno spazio multifunzionale che muta e si trasforma a seconda delle necessità. Una ricerca di Houzz Italia sulla Progettazione di Esterni Residenziali evidenzia come, chi decide di ristrutturare l’outdoor, lo fa anche nell’ottica di poter pranzare all’aperto, allestendo vere e proprie cucine da esterno dotate di zona barbecue, piano di lavoro, lavandino e frigorifero. Anche l’illuminazione è estremamente importante quando si parla di outdoor perché migliora l’estetica, la vivibilità e la sicurezza del nostro giardini. Gli italiani, in particolare, prediligono luci a LED o a energia solare, in un’ottica ecosostenibile.

In pratica, il giardino conquista tutti e le persone investono diverse ore del proprio tempo per renderlo un luogo bello, funzionale e vivibile. Ma quali sono i vantaggi che derivano dal dedicarsi con passione alla cura dello spazio verde?

 

Curare lo spazio outdoor: vantaggi e benefici

L’attività di gardening porta con sé numerosi vantaggi, sia in termini di benefici per la salute sia in termini di estetica:

Allontana lo stress - il giardinaggio è un’occupazione rilassante che stimola il benessere grazie al contatto rigenerante con la natura.

Crea momenti di condivisione - la cura dell’orto o del giardino è un lavoro che può coinvolgere tutta la famiglia e che diventa, come abbiamo visto, un’attività didattica per i più piccoli.

Incoraggia la sana alimentazione -  l’autoproduzione, generalmente di piante aromatiche, frutta e verdura, permette di portare sulla propria tavola prodotti sani.

Aumenta il valore della casa: un giardino ben curato e valorizzato con prodotti eleganti e funzionali,  sarà il perfetto biglietto da visita per la nostra abitazione, aumentandone il valore in termini sia estetici sia economici.

 

L’arrivo della bella stagione, rende l’attività di gardening ancora più stimolante e soddisfacente grazie ai colori che la primavera porta con sé: perché allora non prepararsi per tempo, scegliendo una bella pianta rampicante che valorizzi e incornici il nostro pergolato?

 

 

Usiamo cookie anche di terze parti chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.